Pagine

martedì 9 luglio 2013

La Troika e' pronta per una fase "greca" anche in Italia

Il vero scandalo non è la laconica dichiarazione del Fondo Monetario Internazionale, per bocca della sua direttrice Christine Lagarde, quella stessa signora che mesi fa ammise candidamente e senza essere presa a calci nel sedere da alcuno, che l’FMI aveva sbagliato i conti sulle possibili conseguenze dell’austerity. No, il vero scandalo è nel vedere l’infinita, colpevole rassegnazione di un popolo, il nostro, che sta assistendo impassibile al proprio funerale!

Benché sia evidente il progetto di mettere in ginocchio il nostro paese per consentire alla Goldman Sachs & C. di razziare i gioielli di famiglia (Eni, Finmeccanica, patrimonio immobiliare pubblico e riserva monetaria..), dalla sera alla mattina restiamo con la lingua ciondolante dinanzi ai Tg, ad ascoltare le dichiarazioni di tanti mascalzoni travestiti da politici, i quali eseguono le disposizioni della Troika, ossia della Commissione Europea (direi meglio “commissione esecutiva della dittatura”), della BCE e del FMI, oltre che della Merkel.

Si oppongono all’abolizione dell’Imu ed alla riduzione delle tasse per il semplice motivo di spingersi oltre con la grande truffa, cioè costringere l’Italia a chiedere aiuti finanziari alla BCE, naturalmente pagando ulteriori interessi. Interessi sui soldi già conferiti per via fiscale all’Europa dei burattinai-banchieri, sottratti al popolo Italiano oltre ogni limite di sopportazione. Un meccanismo diabolico centrato sul sistema speculativo bancario, sotto i nomi fasulli di Patto di stabilità, Mes, Erf.
Ci hanno resi schiavi, grazie al tradimento di chi avrebbe dovuto farsi sparare in viso piuttosto che svendere la nostra sovranità nazionale e monetaria. Non siamo più un popolo sovrano e ci trattano da sottomessi, come se avessimo perduto una terza guerra mondiale senza combatterla. E lo fanno umiliandoci, grazie al collaborazionismo di tanti vigliacchi inciuciati che hanno la faccia tosta di voler apparire ancora credibili, come è stato dimostrato persino lasciando infangare il nostro residuo onore nazionale, con la vicenda vergognosa dei marò.
Un’Europa bancaria, in mano agli speculatori, agli strozzini di Stato e ai burattinai.
Fonte e Link: https://www.facebook.com/pages/Movimento-politico-della-Nuova-Italia/243696742403802

Fonte:  http://spacepress.wordpress.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...