Pagine

sabato 15 giugno 2013

Allarme dalla Nasa ”una tempesta solare potrebbe lasciare al buio per 2 anni gli USA”.

Allarme dalla Nasa ”una tempesta solare potrebbe lasciare al buio per 2 anni gli USA”. Lo dichiara il direttore Charles Bolden, specificando che servono forti misure di prevenzione per affrontare questa tipologia di fenomeni

<<La meteorologia spaziale potrebbe risultare devastante per la Terra, così come quella terrestre legata ai fenomeni dei tornado e delle catastrofi naturali>>. A dichiararlo pubblicamente è stato Charles Bolden, il direttore della NASA, durante un forum di discussione sugli eventi estremi provenienti dallo spazio.  Una forte tempesta solare infatti, sarebbe in grado di lasciare al buio tutti gli Stati Uniti per uno o due anni, provocando dei danni inestimabili alla popolazione. Impianti di depurazione, centrali nucleari, satelliti e altre strutture devono essere assolutamente tutelate da questa tipologia di fenomeno, riferisce l’esperto.
Tempesta solareUn messaggio molto importante lanciato a tutta la popolazione mondiale e non solo negli Usa, dove ci sono le infrastrutture maggiormente a rischio sotto questo aspetto. Verrà inoltre istituita una commissione delle Nazioni Unite per il rischio ed il controllo dei fenomeni spaziali, anche perchè, lo stesso ha dichiarato che ”lavorando insieme, si potrebbe salvare la vita di moltissime persone”.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...